logotype

Log In

REGISTER

*
*
*
*
*
Fields marked with an asterisk (*) are required.

Twitter twits

IBIS mojo HD PDF Print E-mail

finalmente il primo esemplare è arrivato..

mojo HD

 
La Mojo HD è la sorella maggiore con più escursione della Mojo e Mojo SL. La "AccaDi", come la chiamiamo noi, ha 160mm di escursione posteriore, 20mm in più delle altre Mojo.

La Mojo Carbon, che abbiamo introdotto nel 2005, ha aperto la strada alle sospensioni long travel leggere ed efficienti, cancellando i confini di due categorie di bici precedentemente molto diverse.



La Mojo HD porta questo concetto un passo in avanti, garantendo ai riders un nuovo livello di confidenza e sicurezza in quasi tutte le situazioni di guida.
Brian Lopes ha usato la HD più di ogni altro, per questo abbiamo chiesto cosa ne pensasse di questo telaio.

Bisogna far sapere alla gente che questo telaio, anche se sembra molto simile [alla Mojo], è una bestia completamente differente quando si tira a manetta. Quando sto spingendo giù da qualsiasi tipo di discesa posso sentirne le differenze sotto ogni aspetto. Gli angoli, la rigidità e quella corsa in più sono fattori determinanti nella capacità di raidare terreni più ripidi, scassati e tecnici con facilità e confidenza. Anche se la Mojo normale NON è una bici insipida, la HD spinge le capacità del rider ad un livello superiore, specialmente quando si arriva al limite.
Brian Lopes

Grazie al successo della Mojo l'asta era molto alta per questa bici (una referenza da salto in alto, non da limbo). Dopo aver letto le parole di Brian Lopes, considera che il peso del telaio HD è 2,86 kg, solo un paio di etti in più della Mojo. La leggerezza combinata alla pedalabilità del sistema dw-link ed a tutte le "qualità per andare veloci" che ha menzionato Brian significano che abbiamo centrato il nostro obiettivo.
La HD è progettata per essere dotata di forcelle con escursione tra 160mm e 180mm. Abbiamo pubblicato due schede tecniche con le geometrie per la gioia dei vostri occhi (uno con forcella da 160mm ed uno con forcella da 180mm).
Anche se c'è una certa parentela, la Mojo HD utilizza stampi e layouts completamente nuovi sia per il triangolo che per il carro. Il telaio è costruito con lo stesso modulo di carbonio utilizzato sulla SL. Anche il link basso ed il Lopes link sono tutti nuovi.

Qui ci sono molte altre informazioni sulle caratteristiche e design della HD.

Serie Sterzo

La HD è dotata di una serie sterzo conificata che viene definita (almento in questa settimana) "mixed tapered" con 1.5" sotto e 1 1/8" sopra.
La calotta inferiore da 1.5" garantisce una piattaforma anteriore eccezionalmente rigida. Combinando una forcella ad asse passante con il nostro rigido avantreno, sarai stupito dalla precisione di guida, soprattutto quando vai forte.
La HD è anche compatibile con la serie sterzo Chris King InSet.

Non è la bici da 160mm di tuo papà

Una delle cose che vorremmo sottolineare è che, mentre 160mm di escursione non potrebbero sembrare un grande cambiamento per la Mojo, dovrete provarla per cogliere la differenza. Il DW-Link Ibis da 160mm si sentirà tantissimo; le curve di compressione studiate con Fox attorno all’ammortizzatore RP23 hanno sorpreso chiunque abbia provato la nuova Ibis.

La HD è una bomba in discesa ed in salita non è da meno; risulta piuttosto snella. Lo sterzo conico da 1.5”, l’ultimo magico intreccio di fibre di carbonio del nostro ingegnere Colin e tutto il feedback dei nostri clienti sono incorporati nel design di questo telaio. Tutte queste cose contribuiscono a dare alla HD un feeling davvero sorprendente. E’ costruita come un carro armato, ma non da la sensazione di guidare un pesante blindato. Benvenuto nella nuova era.

L'influenza di Lopes

La progettazione della HD è durata tre anni, prima che iniziassimo a lavorare con Brian Lopes. In origine avevamo pensato ad un angolo di sterzo di 68 gradi ed avevamo già fatto tutti i modelli al CAD. Poi è arrivato Brian ed ha insistito tantissimo per un angolo da 67, così siamo tornati indietro e abbiamo ridisegnato i modelli. Siamo felici di averlo fatto.
Brian ed il suo meccanico Joe ci hanno anche aiutato a rifinire il passaggio dei cavi in modo che fossero ben protetti, curvati dolcemente e garantissero il minimo attrito. Dovevano anche essere compatibili con corona singola o multiple e con il reggisella telescopico con comando remoto.
Anche se molti lo sospettan, non abbiamo mai prodotto layout speciali per Brian. Lui ha solamente utilizzato il prototipo più attuale e ci ha detto le sue impressioni. Abbiamo fatto molte versioni ed il telaio che ha guidato ai Mondiali di Downhill nel 2009 non va così bene come quello che potete acquistare (ci spiace Brian).
Brian e Joe sono stati anche piuttosto irremovibili sul fatto di avere il guida catena fissato in un altro punto oltre che al movimento centrale. Non volevano che la guida ruotasse quando viene colpito il bash guard. Joe ebbe l'idea di filettare il perno principale del link basso per fissarci la piastra del guida catena, questa soluzione funzionò molto bene. Il capo del dipartimento di ingegneri di Ibis (il sorprendente ed incredibile Colin) raffinò l'idea e disegnò un guidacatena custom. Sarà costruito da MRP ed uno è raffigurato qui sotto (nota la simpatica vite che lo fissa al link inferiore - ti conviene cliccare sull'immagine per una vista migliore).

Forcellini

Il forcellino posteriore sinistro post-mount è in magnesio forgiato (normalmente sono pressofusi), questo garantisce molta più resistenza e proprietà meccaniche molto più uniformi. Risulta avere la stessa resistenza dell'alluminio ma con un peso di 2/3.

Gomme e dischi

Sulla Mono HD c'è spazio per gome da 2.35"-2.5", dipende un po' dalla marca e dalla profondità dei tacchetti.
Puoi installare un disco posteriore da 200mm.

Passaggio cavi

Abbiamo predisposto il passaggio per il cavo del comando remoto del reggisella telescopico.
E' disponibile, in opzione, una protezione in policarbonato per i cavi che passano sotto il tubo obliquo.
Tutti i passaggi guaina sono rimovibili, in questo modo puoi avere il migliore look possibile quando, ad esempio, non utilizzi il deragliatore anteriore.

Protezione cavi in policarbonato

Se sei un rider estremamente aggressivo potresti danneggiare le guaine del freno posteriore e del deragliatore che passano sotto il tubo obliquo. Per evitare che succeda abbiamo a disposizione una protezione in policarbonato opzionale da avvitare sotto il tubo obliquo. Non abbiamo ancora la versione di produzione, ma puoi dare un'occhiata al rendering di ProE qui sotto.

Compatibilità ISCG

La Mojo HD non è compatibile con il sistema ISCG perchè il bullone superiore dell'ISCG interferisce con il link inferiore.
Ad ogni modo abbiamo un guidacatena MRP dedicato. Garantisce tutta la robustezza del ISCG ed è molto più facile da installare.

Robusto link inferiore

Ci aspettiamo che la HD subisca ogni tipo di abuso, per questo abbiamo maggiorato abbondantemente il link inferiore. E' dotato di cuscinetti a doppia fila a contatto obliquo nella parte anteriore, hanno meno gioco dei cuscinetti sigillati normali. I cuscinetti radiali 28mm x 15mm x 7mm nella parte posteriore migliorano la rigidità e la resistenza all’usura.

Compatibilità HammerSchmidt

Dato che non utilizziamo i supporti per l'ISCG non è possibile montare l'Hammerschmidt di SRAM.
Comunque sia non ti preoccupare, non avrebbe mai funzionato bene sulla Mojo.
Le moderne Mountain Bikes sono progettate in modo che le combinazioni tra corona e pignone abbiano un effetto significativo sulle dinamiche della sospensione. La sospensione della Mojo HD è ottimizzata per una corona da 32 denti. Il cambio interno a due rapporti Hammerschmidt ha una corona da 22 o 24 denti ed utilizza un sistema ad ingranaggi planetari per fornire l'equivalente di una corona da 36 denti sulla marcia più veloce. Hanno studiato questo sistema perchè l'inefficienza del sistema planetario è meno dannoso sulla marcia veloce piuttosto che su quella lenta. Come abbiamo spiegato prima la scelta della corona/pignone ha una influenza significativa sulle dinamiche della sospensione e sfortunatamente la corona da 22 denti dell'Hammerschmidt produrrebbe un elevato ondeggiamento durante la pedalata.
Hammerschmidt + Mojo HD = Non Possibile, spiacenti.

Colori

La Mojo HD sarà bianca. Ciò che non puoi sapere è che sarà anche disponibile in color carbonio opaco/lucido, metteremo una foto di questo telaio al più presto. Un terzo colore più acceso è in arrivo.
I links saranno disponibili in Rosso, Blu e Nero.

Prezzo ed Ordinazioni

Il prezzo del telaio è di € 2 690,00 con incluso l'ammortizzatore Fox RP23.
Si può anche montare un Fox DHX Air per € 160,00.
Per il momento offriamo due kit, uno basato su X9 ed uno basato su XT.

Puoi anche acquistare il telaio nudo e costruire la bici da solo, abbiamo le serie sterzo ed altri particolari difficili da trovare in giro.

Per ordinare la tua Mojo HD per favore contatta un nostro Ibisian Dealer.
C'è già una elevata richiesta in questi primi mesi di produzione, ti conviene prenotare il telaio perchè li consegneremo in base alla data di prenotazione.
La prima consegna sarà a Marzo, ci vorranno un paio di mesi perchè la produzione si assesti.

Specifiche della Mojo "HD"
Escursione ruota posteriore da 160mm.
Sospensione DW Link.
Ruote da 26”.
Peso per telaio con ammortizzatore, misura large: 2,86 kg (6.3 lbs).
Angolo di sterzo 67° con forcella da 160mm.
Protezione dei cavi sul downtube in policarbonato (in opzione).
Lunghezza carro: 43,49 cm.
Asse posteriore 12 x 135 mm Maxle.
Forcellino sinistro post-mount in magnesio, forcellino destro in carbonio.
Compatibile con le nuove serie sterzo coniche: superiore 1" 1/8 nascosta, inferiore 1.5" tradizionale.
Compatibile sia con Chris King InSet che con Cane Creek Frustum.
Se vuoi montare la tua forcella da 1 1/8", abbiamo quello che fa per te. E' disponibile un adattatore, e potrai utilizzare una serie sterzo King sopra e sotto.
Ruota posteriore da 2.35"-2.55" in funzione dalla marca e forma dei tasselli laterali.
Cuscinetti su doppia fila a contatto obliquo sul link inferiore, con meno gioco rispetto ai tradizionali cuscinetti. Non è necessaria regolazione del precarico. Cuscinetti radiali 28mm x 15mm x 7mm nella parte posteriore per migliorare la rigidità e la resistenza all’usura.
Il leveraggio, come sulla Mojo e Mojo SL è stato progettato per ammortizzatori ad aria. La Mojo HD è dotata di un Fox RP23 8.5" x 2.5". Si può utilizzare anche il Fox DHX Air ad eccezione che nel telaio in misura Small. Non è possible montare un ammortizzatore a molla. Abbiamo abbassato il tubo superiore per migliorare leggermente lo standover rispetto alla Mojo regular, e posizionare il movimento centrale più in alto a causa della lunga escursione (abbiamo fatto il possibile per mantenere la compatibilità con il Fox DHX Air su 3 delle 4 misure).
Altezza movimento centrale 350-355mm a seconda delle gomme.
Il tubo del freno posteriore ed il cavo del deragliatore posteriore sono alloggiati sul tubo inferiore.
Il cavo del deragliatore anteriore (se montato) e del reggisella telescopico (se montato) sono alloggiati sul tubo superiore e sono smontabili.

Misure in millimetri eccetto dove specificato
Diametro reggisella: 31.6 mm
Deragliatore anteriore: 34.9 mm Down-Swing/top pull
Serie sterzo: Conificata: Superiore 1" 1/8 semintegrata/Inferiore 1.5" tradizionale
Mov. centrale: 68mm (BSA) filetto Inglese
Altezza movimento centrale senza sag: 352mm (13.8″)
Altezza movimento centrale con sag: 304mm (12″) @30%
Linea catena: 50mm
Standard freno posteriore: Post mount